Certificazione Imparzialità

La Certificazione dell’imparzialità dell’assemblea di Partecipazione avviene attraverso la gestione dell’evento da parte di un Moderatore di Voce Civile (Civil Voice).

Il Moderatore / Facilitatore

Civil Voice mette a disposizione un moderatore per ogni evento partecipativo che assicuri lo svolgimento dell’evento assembleare secondo il regolamento della piattaforma stessa. Il Moderatore sarà valutato, alla fine con il verbale finale, dagli stressi cittadini partecipanti alla discussione. (vedi Facilitatori/Moderatori)

La terzietà del facilitatore / moderatore è assicurata dal Rating medio ottenuto dal singolo moderatore nelle votazioni finali dagli intervenuti nelle assemblee. Nel caso di Rating negativo il Moderatore viene escluso dal condurre assemblee per 6 mesi.

Il Moderatore inizialmente, identifica e comunica sinteticamente gli obiettivi e poi gestire tutto il processo partecipativo;

Referente politico: il facilitatore individuerà il responsabile politico del progetto, del piano e/o della gestione, gli darà la facoltà di partecipare con uno spazio da lui auto-gestito. Quest’ultimo, potrà esplicitare il suo giudizio anche negativo sul processo, alla stregua dei cittadini.

Inclusi: il facilitatore aiuta il proponente a realizzare un indirizzario degli invitati che, partendo dai cittadini strettamente interessati, alle loro eventuali associazioni, alle parti sociali, si estenda ai politici di maggioranza e di minoranza, ai professionisti ed esperti del settore, agli operatori economici e a tutti coloro che sono sensibili agli impatti attesi. Gli eventi sono sempre aperti a tutti gli interventi esterni senza localizzazione geografica.

Pubblicità: il facilitatore realizza un manifesto/invito iniziale esplicativo del processo di Partecipazione nella convinzione che, il manifesto, è solo rafforzativo degli inviti;

Inviti personali: Per un coinvolgimento personale all’evento il facilitatore inizia il processo facendo invitare dal Proponente i cittadini  (Tel/email/sms/facebook, ecc.) Nel caso dell’uso di Internet si accerta dell’esistenza di un feedback che dimostri la reale consapevolezza dell’invitato;

Materiali iniziali: il facilitatore fornisce prima dell’evento i dati di cui si parla (carte, relazioni, dati scientifici) in un linguaggio non tecnico, ma comprensibile ai cittadini invitati. Tali dati faranno riferimento a quelli presenti, per obbligo di legge, sui siti istituzionali degli Enti pubblici. È compito del facilitatore richiedere che gli Enti rispettino gli obblighi di legge di informazione e trasparenza.

Negoziazione assembleare e verbale finale: Il responsabile facilitatore della manifestazione, qualunque sia la scelta della tecnica dell’evento , espliciterà che il raggiungimento dell’obiettivo, del processo inclusivo, dovrà tendere ad una negoziazione degli interessi in gioco. Si dovrà tendere a dare la parola a tutti gli intervenuti, anche a coloro che sono restii a parlare. L’evento viene chiuso dal facilitatore con una sintesi scritta, allegata al verbale dell’assemblea, che riporti il punto di negoziazione raggiunto nell’assemblea, ma annoveri anche tutte le problematiche e i valori espressi dai singoli cittadini. Il linguaggio dei documenti e della riunione non deve essere mai specialistico o politichese, il responsabile (facilitatore) deve continuamente, durante l’evento, intervenire per sintetizzare in modo chiaro e comprensibile alla platea o nella pagina web le parole e i concetti espressi da tutti. Durante la riunione qualcuno verbalizza gli interventi e ne fa il resoconto con nomi http://win.urbaterr.it/civilvoice/index.htmle cognomi di chi interviene. Si esplicita che, al fine di evitare la sensazione degli invitati di aver detto “parole al vento”, il resoconto sarà prima approvato dai partecipanti e poi pubblicato sulla pagina web di riferimento e inviato a tutti i partecipanti iscritti.

Clicca quì per il sito di Civil Voice amministratore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per salvare la sessione dell’Utente e le pagine preferite e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, Si ricorda che tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi